Modulo inserimento guasti

Esso simula errori open, pin-to-pin e short in un modulo SLSC (Switch, Load and Signal Conditioning).

Il modulo inserimento guasti fornisce una serie di canali passanti per simulare connessioni aperte o interrotte in un modulo SLSC (Switch Load Signal Conditioning). Include anche cortocircuiti tra pin, cortocircuiti verso tensioni batteria e cortocircuiti verso massa per test HIL (hardware-in-the-loop). È possibile collegare i segnali di ingresso ai bus di guasto sull'interfaccia di transizione posteriore (RTI) o a carichi esterni, DUT e moduli attraverso il secondo connettore sulla parte anteriore del modulo SLSC. È possibile utilizzare questo modulo con i moduli NI PXI o CompactRIO utilizzando cavi, terminaliere e RTI appropriati.