Come posso utilizzare LabWindows™/CVI™ per ottimizzare i miei sistemi di test di produzione?

LabWindows/CVI è un ambiente di sviluppo ANSI C che riduce i tempi di esecuzione dei test della tua applicazione con funzioni di miglioramento delle prestazioni per l'esecuzione di processi multithreaded, l'analisi delle velocità del codice e l'archiviazione efficace delle informazioni.

Scopri cosa puoi fare con LabWindows/CVI

Con LabWindows/CVI è possibile ottimizzare i programmi di test sfruttando le sue capacità di elaborazione multithread per allocare al meglio le risorse per attività parallele. Inoltre, l'Execution Profiler Toolkit integrato fornisce informazioni sulle prestazioni del codice in modo da poter costruire applicazioni più efficienti. LabWindows/CVI utilizza anche il formato di file TDMS (Technical Data Management Solution) per consentire di memorizzare e gestire in modo più efficiente i dati dei test e ridurre il rischio di smarrimento delle informazioni di test.

COME LabWindows/CVI TI PUÒ AIUTARE

Effettua l'elaborazione multithreaded per eseguire più test in parallelo

LabWindows/CVI consente la creazione di applicazioni ad alte prestazioni eseguendo più operazioni in parallelo, dando priorità alle attività più critiche e utilizzando pienamente il processore multicore delle macchine. Inizia a utilizzare LabWindows/CVI grazie agli esempi disponibili.

Memorizza i dati con il formato file TDMS per salvare il tempo di analisi dei dati

LabWindows/CVI può accedere nativamente al formato di file TDMS per memorizzare e organizzare i dati con informazioni descrittive da tutte le misurazioni. I dati sono memorizzati nel modo più efficiente, tracciabile e scalabile per eliminare i test duplicati derivanti dalla perdita di dati.

Prestazioni di test superiori con il Profiler Toolkit

LabWindows/CVI utilizza l'Execution Profiler Toolkit integrato per acquisire i dati di esecuzione dell'applicazione e visualizza le informazioni sui tempi di tutte le funzioni in un visualizzatore grafico per la massima comprensione. È quindi possibile condurre analisi approfondite delle prestazioni per il debug e per l'ottimizzazione della velocità di esecuzione.